Dispositivi per la Salute Maschile

Andromedical® è un laboratorio urologico, da molti anni impegnato nello studio di trattamenti per allungamento del pene, la malattia di Peyronie, micropene e disfunzione erettile.

1 milione
di utenti soddisfatti

20 anni
nell´urologia

100 paesi
con distributori

5.000 urologi
ci raccomandano

“La salute maschile si riferisce ad uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, come vissuto dagli uomini.” Organizzazione Mondiale della Sanità

Andropenis® è un estensore medico del pene.

andro penis extender gold for penis enlargement
andropenis for penis enlargement

Andropenis® e Androextender® sono dispositivi medici per l’ allungamento del pene. Questi estensori rappresentano un metodo sicuro ed efficace per l’ingrandimento del pene (BJUI).

Da €99. SPEDIZIONE GRATUITA
Garanzia di Rimborso di 2 mesi

Perché l´estensore Andropenis®?

!

Aumenta la Lunghezza del pene +4 cm* tanto in flaccidezza come in erezione (BJUI)

1

Aumenta la Circonferenza del pene +1,5 cm* (JSM=PDF)

*I risultati variano da individuo a individuo

Andropenis® produce risultati durevoli e migliora la funzione sessuale (BJUI).

Andropeyronie® è un estensore per Peyronie

Andro peyronie extender device
andro peyronie extender

Andropeyronie® è un dispositivo medico ideato appositamente per il trattamento della malattia di Peyronie e per la correzione della curvatura del pene. Questo estensore medico riduce la curvatura del pene fino al 50% (JSM).

€199. SPEDIZIONE GRATUITA
Garanzia di Rimborso di 2 mesi

Perché l´estensore Andropeyronie®?

&

Ridurre la Curvatura del pene +50%* e la riduzione del dolore (JSM)

L

Aumenta la Lunghezza del pene +1,5 cm* (JSM)

*I risultati variano da individuo a individuo

Andropeyronie® produce risultati più sicuri e migliora la funzione sessuale (JSM).

Androvacuum® è una Pompa del Pene Médica

androvacuum penis pump premium
androvacuum penis pump

Androvacuum® è una pompa per il pene leader nel mercato. Applica la terapia medica del vuoto concepita specificamente per chi desidera migliorare le proprie performance sessuali. La terapia medica del vuoto rappresenta un trattamento sicuro e molto efficace per risolvere la disfunzione erettile (DE), l’impotenza e i problemi di erezione (JU).

Da €149. SPEDIZIONE GRATUITA
Garanzia di Rimborso di 2 mesi

Perché la Pompa Androvacuum®?

!

Per il trattamento della disfunzione erettile e dell’impotenza e anche per il fitness sessuale

E ‘dimostrato 90%* efficace (IJA)

*I risultati variano da individuo a individuo

Androvacuum® produce risultati più sicuri e migliora la funzione sessuale (BJUI).

Chi raccomanda i nostri dispositivi?

American Urological Association recommends Andropenis penis extender
American Urological Association recommends Andropenis penis extender
American Urological Association recommends Andropenis penis extender
British Association of Urological Surgeons recommends Andropenis penis extender
Time with information about Andropenis penis extender
Time with information about Andropenis penis extender
Time with information about Andropenis penis extender
Time with information about Andropenis penis extender

Psicologia dell’allungamento del pene

Fernando Molina-Campuzano, psicologo clinico, Spagna. Quando un paziente decide di ottenere informazioni sull'estensore del pene, devono essere presi in considerazione molti aspetti psicologici: le ragioni della sua richiesta, i fattori motivanti e le aspettative sono...

Modifiche del pene dopo la prostatectomia

J.I. Martínez-Salamancaa, C. Martínez-Ballesterosa, L. Portilloa, I. Moncadab y J. Carballidoa Ospedale Universitario Puerta de Hierro-Majadahonda, Universidad Autónoma de Madrid, Madrid, Spagna. bOspedale Sanitas-La Zarzuela, Madrid, Spagna ABSTRATTO Introduzione: La...

Relazione sull’industria sanitaria maschile

Indice

1. Industria dei dispositivi medici
2. Urologia Industria dei dispositivi
3. Industria dei dispositivi per la salute maschile
4.1. Mercato degli estensori del pene: Malattia di Peyronie
4.2. Mercato degli estensori del pene: Allungamento del pene
4.3. Mercato degli estensori del pene: Post-intervento chirurgico

1. Industria dei dispositivi medici

I prodotti Andromedical sono classificati nella cosiddetta industria dei dispositivi medici. Un dispositivo medico è qualsiasi strumento, dispositivo, materiale o qualsiasi altro articolo destinato all’uso umano per la diagnosi, la prevenzione, il trattamento o la cura di qualsiasi malattia.
L’industria dei dispositivi medici cresce costantemente al 5-8% all’anno. Il mercato totale era di 330 miliardi di dollari nel 2014. Le mega-fonderie stanno creando meno operatori più grandi. Gli Stati Uniti sono il più grande mercato dei dispositivi medici con +7.000 aziende. L’Unione Europea è al secondo posto con +7.000 aziende e la Cina al terzo posto con +13.500 aziende. La maggior parte di esse sono PMI con meno di 50 dipendenti. Negli Stati Uniti e in Europa, 400.000 persone sono direttamente impiegate in ogni area geografica e 2MM sono indirettamente impiegate.
La spesa sanitaria pro capite è di 9.146 dollari all’anno negli Stati Uniti e 3.458 dollari all’anno in Europa. Ogni europeo spende in media più di 120 euro in tecnologia medica. L’attenzione alle vendite si sta spostando verso mercati in crescita a causa della sua vasta popolazione, della crescita della classe media e del miglioramento dei sistemi sanitari.
Le 30 delle più grandi aziende globali di dispositivi e apparecchiature diagnostiche rappresentano il 74% delle vendite. Johnson e Johnson, GE e Medtronic sono le prime tre aziende produttrici di dispositivi medici. I dispositivi di diagnostica per immagini hanno una quota di mercato del 40%. Il contenimento dei costi, il controllo dei prezzi e dei rimborsi e le questioni normative sono fattori chiave per il settore.
Le tendenze attuali nel settore dei dispositivi medici sono i processi di M&A, l’ampia gamma di prodotti, gli investimenti in R&S, i nuovi mercati, le strategie di risparmio sui costi, l’outsourcing, il monitoraggio remoto, l’analisi dei grandi dati, la salute mobile, la chirurgia robotica, la medicina-farmaco e Google player.
Il mercato globale dei dispositivi medici dovrebbe raggiungere i 543,9 miliardi di dollari entro il 2020 a causa dell’invecchiamento della popolazione, dell’aumento della spesa sanitaria e dei progressi tecnologici.

2. Urologia Industria dei dispositivi

L’industria dei dispositivi urologici comprende 8 mercati chiave: dispositivo per l’incontinenza urinaria, dispositivo per la gestione della calcolosi, dispositivo per il trattamento dell’IPBH, endoscopio urologico, dispositivo per il trattamento del cancro alla prostata, apparecchiatura urodinamica, dispositivo per nefrostomia e dispositivo per la disfunzione erettile. Nel 2013 sono state condotte oltre 3 milioni di procedure che utilizzano un dispositivo urologico.
Ora Boston Scientific domina il mercato dei dispositivi urologici negli Stati Uniti, dopo l’acquisizione di American Medical Systems, con la sua significativa quota di mercato dei dispositivi per il trattamento dell’iperplasia prostatica benigna (BPH). C.R. Bard è al secondo posto e guida il mercato dei dispositivi per l’incontinenza urinaria. Olympus dovrebbe continuare ad essere leader nel segmento degli endoscopi urologici. Altri concorrenti leader in questi mercati sono Coloplast, Karl Storz e Covidien.
I giocatori che guidano il mercato europeo dei dispositivi urologici sono Coloplast, un attore di primo piano nei mercati dei dispositivi per nefrostomia, delle imbracature per incontinenza urinaria, dei dispositivi per il trattamento delle pietre e dei dispositivi per la disfunzione erettile, nonché di Wellspect HealthCare, Teleflex, C. R. Bard e Olympus.
Le tendenze attuali nel settore dei dispositivi urologici sono l’espansione del mercato, le acquisizioni M&A, l’invecchiamento della popolazione, i progressi tecnologici, i nuovi mercati con una vasta popolazione, la riduzione dei costi e l’aumento della qualità, la chirurgia robotica, i controlli dei rimborsi e le questioni normative.
Il mercato dei dispositivi urologici dovrebbe superare i 3 miliardi di dollari negli Stati Uniti e oltre 2 miliardi di dollari in Europa entro il 2020, a causa dell’invecchiamento della popolazione e di un numero crescente di procedure. Questo mercato include dispositivi TURP, dispositivi laser BPH, brachiterapia, cateteri urinari, dispositivi per nefrostomia, imbracature per incontinenza urinaria, dispositivi per il trattamento delle pietre, endoscopi urologici e dispositivi per la disfunzione erettile.

3. Industria dei dispositivi per la salute maschile

L’industria dei dispositivi per la salute maschile comprende 4 mercati chiave: dispositivo per la disfunzione erettile, dispositivo per la malattia di Peyronie, dispositivo per l’allungamento del pene e dispositivo post-operatorio della prostata.
Si stima che la disfunzione erettile (DE) colpisca più di 150 milioni di uomini in tutto il mondo e si prevede che raddoppierà nel 2030. Gli uomini affetti da ED sono 30 MM negli Stati Uniti e 20 MM in Europa. Il mercato statunitense delle terapie per la DE (farmaci, VCD, PID) ha un valore di +$ 2,5 miliardi nel 2016. Medicare ha pagato +$172 MM per +473,00 VED dal 2006 al 2011.
Le cause della disfunzione erettile sono: diabete, problemi cardiovascolari, malattie della prostata, farmaci, chirurgia, scelte di vita (fumo, ecc.), depressione/ansia e basso testosterone. I farmaci per l’ED hanno effetti collaterali gravi, come l’infarto del miocardio (0.4-1.2%) e la morte cardiaca (0.05-0.3%), e il 30% degli uomini con ED non risponde bene. Il dispositivo di costrizione a vuoto (VCD) per l’ED ha un’elevata soddisfazione del paziente, un profilo di sicurezza e un’efficacia del 90%. Il dispositivo di impianto penieno (PID) è una terapia chirurgica per la DE; sono disponibili tipi semirigidi e gonfiabili. L’intervento chirurgico danneggerà i corpi cavernosi e dovrebbe essere l’ultima opzione.
La prevalenza della malattia di Peyronie è del 5% degli uomini adulti. Una comprovata terapia di trazione del pene (PTT) con collagenasi e vitamina E sarà la linea guida nella malattia di Peyronie come semplice trattamento ambulatoriale, senza la chirurgia rischiosa che è l’ultima risorsa.
Il 30% degli uomini si preoccupano delle dimensioni del loro pene, chiamata sindrome del pene piccolo (SPS), e dei pazienti con micropeni (<2.7″). Possono utilizzare un dispositivo di allungamento del pene basato sulla terapia di trazione peniena per ottenere risultati permanenti in pochi mesi senza effetti collaterali.
Inoltre, gli urologi raccomandano la riabilitazione del pene dopo l’intervento chirurgico dopo la prostatectomia radicale e l’intervento chirurgico per la malattia di Peyronie con un estensore basato sulla terapia di trazione peniena (PTT) per evitare l’accorciamento del pene e con un dispositivo di erezione sotto vuoto (VED) per l’ossigenazione dei tessuti.

4.1. Mercato degli estensori del pene: Malattia di Peyronie

Il mercato degli estensori penieni comprende 3 mercati chiave: La terapia di trazione per la malattia di Peyronie (PTT), il dispositivo di allungamento del pene (PLD) e il dispositivo post-operatorio della prostata.
La prevalenza della malattia di Peyronie per gli uomini adulti è del 5%, e l’incidenza negli Stati Uniti di 120.000 uomini ogni anno. Nel Regno Unito ci sono +150.000 uomini con la condizione di Peyronie, e l’NHS non paga i 5.000 dollari dell’impianto. Il 47% dei pazienti è motivato a cercare un trattamento di PD, l’85% degli uomini cerca un trattamento entro 3 mesi dalla diagnosi e il tempo medio di vita dei pazienti con la malattia di Peyronie è di 3,5 anni.
Il 67% degli urologi è molto informato sulla malattia di Peyronie, con una bassa soddisfazione per alcuni trattamenti. 1.000 urologi trattano la PD in modo invasivo e 7.000 urologi la trattano in modo non invasivo. La chirurgia è efficace, ma ha un’accettazione molto bassa a causa di eventi avversi. Esiste un’opportunità di mercato della malattia di Peyronie per metodi comprovati e senza rischi.
Il mercato del trattamento della malattia di Peyronie (PD) si basa su chirurgia, enzimi e terapia di trazione peniena.
I metodi collaudati e a basso rischio sono il dispositivo di trazione del pene (PTT) e la collagenasi. Le prove indicano che la colagenase ottiene una riduzione del 28% della curvatura del pene e il dispositivo di trazione del pene ha un +50% di riduzione. Esiste un’opportunità di mercato della malattia di Peyronie per la terapia di trazione peniena con bassi rischi e un prezzo inferiore rispetto alle iniezioni di collagenasi.
American Urological Association sta valutando i buoni risultati della terapia di trazione peniena nella malattia di Peyronie nello studio con Andropeyronie® che sono: La curvatura media è diminuita da 33° alla linea di base a 15° a 6 mesi e 13° a 9 mesi con una diminuzione media di 20° (P < 0.05) nel gruppo PTT. Il punteggio VAS per il dolore è diminuito da 5.5 a 2.5 dopo 6 mesi (P < 0.05). Anche la durezza dell’erezione e dell’erezione è migliorata significativamente. La percentuale di pazienti che non sono stati in grado di raggiungere la penetrazione è diminuita dal 62% al 20% (P < 0.03). La terapia di trazione peniena è stata associata alla scomparsa di placche ecografiche nel 48% dei pazienti.

4.2. Mercato degli estensori del pene: Allungamento del pene

Il dispositivo di allungamento del pene (PLD), noto come estensore del pene, è un metodo sicuro ed efficace basato sulla terapia di trazione peniena per la dismorfofobia del pene o sindrome del pene piccolo (SPS), nota come “sindrome dello spogliatoio”, e per i pazienti con micropeni (<2.7″).
Mondaini dice che la dimensione regolare del pene è di 3,5 pollici (9 cm) flaccido, 4,5 pollici (12,5 cm) teso e 5,9 pollici (15 cm) eretto. Esistono sul mercato metodi efficaci (chirurgia, terapia di trazione peniena) e metodi inefficaci (massaggi, pillole). La società dei chirurghi plastici ISAPS ha dichiarato che circa +15.000 interventi di ingrandimento del pene si svolgono nel mondo ogni anno, con un costo di 13.000 dollari per intervento chirurgico, ma il guadagno in lunghezza è di solo 1 cm. Il mercato dell’allungamento del pene è un’enorme industria globale multimilionaria. C’è un’opportunità di mercato per la terapia di trazione del pene come metodo sicuro e collaudato con un prezzo più basso e risultati migliori di un intervento chirurgico rischioso.
NHS spiega i buoni risultati della terapia di trazione peniena, che sono nello studio con Andropenis®: Dopo 6 mesi il guadagno medio in lunghezza è stato significativo, raggiungendo gli obiettivi della dimensione dell’effetto, rispettivamente a 2,3 e 1,7 cm per il pene flaccido e allungato. I punteggi del dominio EF sono notevolmente migliorati alla fine dello studio. Le conclusioni sono le seguenti: Gli estensori del pene devono essere considerati come un’opzione di trattamento minimamente invasivo ed efficace per allungare il fusto del pene nei pazienti che cercano un trattamento per un pene corto.

4.3. Mercato degli estensori del pene: Post-intervento chirurgico

L’accorciamento del pene dopo la prostatectomia radicale (RP) e la chirurgia della malattia di Peyronie (PD) può essere devastante, e un effetto collaterale indesiderato di queste operazioni, come è stato studiato dallo studio della dottoressa Levine.
– Prostatectomia radicale: dal 68% al 71% dei pazienti dopo la prostatectomia radicale riporta una diminuzione media misurata da 1,1 a 4 cm.
– Chirurgia di Peyronie: è stata associata ad un accorciamento del pene nel 7,3% – 90% dei pazienti. La quantità di accorciamento varia anche fino a 5 cm.
La riabilitazione del pene dopo prostatectomia radicale e malattia di Peyronie è raccomandata, con un dispositivo post-operatorio, basato sulla terapia di trazione peniena (PTT), per evitare l’accorciamento del pene e con un dispositivo di erezione sotto vuoto (VED) per l’ossigenazione dei tessuti.
Il numero di procedure di prostatectomia negli Stati Uniti è stato di 138.000 nel 2010. Un business in piena espansione, insieme alla sobria idea che più di 2 milioni di uomini negli Stati Uniti sono ora sopravvissuti al cancro alla prostata. AMS chiama lo spazio “il mercato del restauro erettile”. AMS ritiene che il mercato globale valga 1,7 miliardi di dollari all’anno, di cui 500 milioni di dollari negli Stati Uniti. Gli impianti penieni realizzati sia da Coloplast che da AMS costano circa 12.000 dollari ciascuno. C’è un’opportunità di mercato radicale per la terapia di trazione peniena per completare il successo degli interventi di prostatectomia e per ottimizzare i buoni risultati dei costosi impianti penieni per la disfunzione erettile.
BAUS, l’associazione britannica dei chirurghi urologici, spiega i buoni risultati della terapia di trazione peniena con Andropenis® che sono la prevenzione dell’accorciamento del pene dopo gli interventi chirurgici. Più recentemente, è stato utilizzato l’uso della trazione peniena (con l’estensore penieno Andropenis®) per quattro-dieci ore al giorno, per un periodo di tre-sei mesi.

USA 800-246-1387

Canada 800-246-1387

Mexico 01-800-099-0391

Australia 1-800-002-619

UK 0808-189-0326

Deutschland 030-30806288

Nederland 020-241-0955

France 0800-910-078

España 91-198-17-40

Italia 02-9475-0304

日本 0800-888-2609

Israel 1-809-494-234

الإمارات 519-4440-8000

العربية السعودية 4042-844-800

World +1-646-568-7796

Andromedical company of Andropenis penis extender

Andromedical America-Asia

410 Park Ave, New York, NY 10022, USA

Andromedical Europe-MEA

6 Gran Vía, 4th, 28013 Madrid, Spain

20 years of Andromedical and Andropenis penis extender

ANDROMEDICAL è certificata in Qualità ISO 9001:2008 certificata in Dispositivi Medici ISO 13485:2012, certificata in Biocompatibilità ISO 10993, e EU Licenza Sanitaria e FDA Licenza Sanitaria. I nostri dispositivi medici hanno Certificato di Libera Vendita.